Numerazione delle fatture

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione 1/E del 10.01.2013, ha precisato che la numerazione delle fatture non deve necessariamente ripartire dal numero 1 ogni anno: è possibile adottare anche un sistema che conservi una continuità con le fatture emesse in precedenza, purché vengano adottati accorgimenti per indicare in altro modo l’anno di emissione. In ogni caso, è possibile adottare le modalità fino ad oggi seguite. Si tratta di una precisazione opportuna a seguito delle recenti modifiche introdotte dalla c.d. Legge di stabilitá.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.